News

2015- ITALIA & AMBIENTE: LE CARENZE DELLE ISTITUZIONI ( 2 )

Pubblicato: 02 agosto 2015

2015- ITALIA & AMBIENTE: LE CARENZE DELLE ISTITUZIONI ( 2 )

Proseguiamo la riflessione sul tema della tutela dell'ambiente nel Paese Italia, sviluppando il tema del comportamento delle Istituzioni preposte, come vissuto attraverso alcune esperienze degli allevatori sportivi.

Ci pare chiaro che- per realizzare obiettivi così difficili, giustamente ambiziosi ed importanti : tutelare l'habitat naturale del nostro pianeta- occorre che ciascuno faccia la sua parte. Anche, e sopratutto, le Istituzioni.

Credo valga la pena di ricordare che già nel recente passato l'Italia aveva provveduto a modificare il Codice Penale aggravando nettamente le sanzioni previste per questi tipi di infrazioni (reati).

Infatti, in occasione della ratifica della Convenzione di Strasburgo, avvenuta con la Legge n. 201 del 04/11/2010 le sanzioni penali (prigione!) previste dall'art. 544 bis passarono dal minimo di 3 mesi a 4 ( + 30%) e dal massimo di 18 a 24 mesi (+ 30%), mentre per il 544 ter la passò da 3-12 mesi a 3- 18 e la sanzione pecuniaria alternativac alla galera da 3-5.000 € a 5-30.000 €. Dunque, la sanzione pecuniaria massima aumentò del 600%. A quanto pare non bastò a ridurre le infrazioni ed i reati. Credo che a qualunque persona di buon senso venga un dubbio: che l'aumento della pena non sia la soluzione più efficace? Evidentemente le persone di buon senso non albergano in certi luoghi.....

Vale anche la pena di annotare che la Convenzione di Strasburgo- Convenzione europea per la protezione degli animali da compagnia- fu firmata il 13 novembre 1987: avete letto bene, 1987.

E fu ratificata dal Parlamento italiano il 4 novembre 2010: avete letto bene, 2010 cioè 23 anni dopo,....... il secolo dopo.

Cosa può pensare la solita persona di buon senso della determinazione dell'Italia a tutelare gli animali da compagnia?

Concludo davvero con l'invito ad una costruttiva meditazione ed alla Mantide religiosa aggiungo la foto della pulce del cane: fastidiosissima ma sicuramente non letale. Come gli allevatori sportivi...

(segue)

Il documento è in ALLEGATI

[...]

Contatti
  • Via F.lli Manfredi, 57/3
  • 42124 Reggio Emilia
  • ITALY
Copyright 2012 by SOR Privacy Termini di utilizzo