News

AVIARIA: I COSTI PER LA COMUNITA'

Pubblicato: 16 dicembre 2013

AVIARIA: I COSTI PER LA COMUNITA'

Cominciano ad affluire dati riguardo i costi per la comunità dei focolai di aviaria HPAI del settembre scorso.

 
"A circa due mesi dalla conclusione dell'emergenza – commentano gli assessori regionali alle politiche della salute Carlo Lusenti e all'agricoltura Tiberio Rabboni - gli uffici regionali competenti stanno lavorando a pieno ritmo per erogare i risarcimenti, che dovrebbero pertanto concludersi entro la fine di dicembre. Come ben sappiamo, l'epidemia di aviaria, oltre all'impatto sanitario, ha avuto gravi ricadute a livello economico. Si tratta di un primo passo importante per sostenere un settore produttivo così significativo, come quello avicolo. Contemporaneamente continua il nostro impegno nei confronti del Governo e della Ue per ottenere il riconoscimento anche dei danni indiretti"

Sintetizzando i vari tipi di costo fra diretti (di abbattimento e di rimborso agli allevatori del valore dei capi distrutti) ed indiretti (fra cui il mancato guadagno) , si stima un costo di 14 MIL di euro per i primi e di 15 MIL euro per i secondi. Dunque, 29 MIL di euro, a carico di Regione, Stato, UE.

Gli unici a non essere rimborsati sono gli allevatori sportivi di uccelli da gabbia,icui danni sono esclusivamente sportivi per gli allevatori, ma sono anche economici per i commercianti. E fra i nostri soggetti non si segnala alcun caso di influenza......

[...]

Contatti
  • Via F.lli Manfredi, 57/3
  • 42124 Reggio Emilia
  • ITALY
Copyright 2012 by SOR Privacy Termini di utilizzo